Industria4.0Servizi

Smart Working & Sicurezza dei dati

Uno degli effetti del covid-19 stato quello di aver dato notevole risalto alle modalità di lavoro attuabili al di fuori del perimetro aziendale “tradizionale”.

Parole come smart working, remote working, telelavoro, lavoro agile, sono tra le più utilizzate del momento e questo rappresenta sicuramente un fenomeno evolutivo che entrerà a far parte di un ampliato concetto di lavoro.

Su questo tema l’attenzione maggiore viene posta sulle tecnologie e gli strumenti di lavoro, sicuramente fondamentali e importanti per una corretta configurazione e attuazione.

Quanta attenzione viene posta sulla corretta analisi dei processi organizzativi e comportamentali?

La sicurezza delle informazioni aziendali e personali, all’interno di un contesto distribuito, è di vitale importanza per la continuità del business delle Organizzazioni. Senza considerare che il “fattore umano” rappresenta l’elemento da gestire con maggiore attenzione per la riuscita di una efficace strategia di lavoro.

Il servizio che proponiamo

Possiamo supportarvi con competenza nell’analisi e valutazione delle modalità di attuazione delle logiche di smart working, affiancandovi nell’implementazione di processi organizzativi e attuativi sicuri e formando le persone rispetto alle modalità più consapevoli per continuare a svolgere il proprio lavoro.

Le attività che proponiamo sono:

  • Valutazione dello scenario attuale.
  • Analisi dei rischi e dei punti di maggior criticità.
  • Definizione policy aziendale sullo smart working.
  • Strutturazione piano operativo di implementazione.
  • Formazione del personale.

CONTRIBUTO FVG

Se siete un’azienda del Friuli-Venezia Giulia fino a 49 dipendenti con un fatturato massimo di 10 Milioni di euro, potete coprire interamente i costi del servizio attraverso uno specifico contributo a fondo perduto:

  • Le domande vanno presentate dal 21 maggio fino al 19 giugno.
  • ll progetto deve concludersi entro il 30 settembre 2020.
  • Anticipo del 95% del contributo e recupero 100% dell’investimento.

La dotazione finanziaria dedicata dalla Regione FVG è pari a  2,4 Milioni di euro.

 

Azioni finanziate dal contributo

  • A1 – Attivita preliminari all’adozione del Piano straordinario di smart working
  • A2 – Attivita di formazione rivolta al personale interessato dal Piano straordinario di smart working
  • B – acquisto di “strumenti tecnologici” funzionali a attuazione del piano di smart working

Link al bando regionale

Contatti

 Contattateci per approfondimenti
Iscrizione alla Newsletter I4.0 per ricevere gli aggiornamenti su Industria 4.0